ENNEAGRAMMA

Laura Di Andrea

8 Febbraio - ore 20:45

L’Enneagramma prevede la possibilità di individuare nove tipologie umane (enneatipi), ognuna delle quali presenta particolari doni e zone d’ombra. Prospetta delle categorie generali, senza mai sacrificare l’individualità.

 

L’Enneagramma non si rivolge a chi soffre di patologie psichiche, che esigono un trattamento professionale, ma a chi è insoddisfatto delle proprie limitazioni, a chi vuole migliorare la propria esistenza, il proprio rapporto con la realtà e con gli altri, a chi vuole essere più libero. È uno strumento di autoconoscenza che permette di fare verità su noi stessi, aiuta a comprendere i nostri modelli di comportamento.

 

Oltre l’effettiva problematicità degli eventi esterni, infatti, creiamo noi stessi molta sofferenza inutile, insistendo su atteggiamenti di difesa inutili. Ogni difesa nasce per proteggerci, ma con il passare del tempo da scudo protettivo si trasforma in una gabbia che ci priva di ogni libertà.

 

Finché non conosciamo il nostro condizionamento, continueremo ad essere condizionati. Individuarci ci consente di essere più consapevoli e bloccare quei condizionamenti che ci portano a reagire in automatico ed inconsapevolmente Non siamo responsabili di ciò che accade, ma possiamo esserlo di come reagiamo.

 

L’Enneagramma invita alla crescita, e non alla rassegnazione passiva, prospetta sentieri di maturazione personale per non continuare ad obbedire ai nostri modelli automatici. È uno strumento di crescita che integra psicologia e spiritualità. È una mappa molto antica, ma avere una mappa non serve, se non si è disposti a mettersi in cammino e a compiere il proprio viaggio interiore. Prestando poi attenzione alle modalità degli altri emerge un senso di compassione per il loro modo di essere, infatti ogni enneatipo è costretto in un pregiudizio sistematico.

 

Conoscere il modo in cui le persone a noi vicine vivono la propria vita aiuta tanto a migliorare le relazioni e ci rende molto più tolleranti. Lo scopo non è, quindi, catalogare gli altri infilandoli in una delle nove scatole per poterne predire pensieri e comportamenti, ma comprendere meglio gli altri, capendone le modalità e cambiando di conseguenza i nostri comportamenti. Molta sofferenza nasce dalla difficoltà ad accettare le diversità degli altri. 

Laura Di Andrea 

Sono Counselor e Docente di Enneagramma, abilitata all’insegnamento dall’A.I.E.  Associazione Italiana Enneagramma.

Conduco colloqui d’aiuto,  individuale e di gruppo, che integro con  le conoscenze dell’Enneagramma, che per me è una grande passione, prima che un preziosissimo strumento di lavoro.

CONTATTACI

Stampa Stampa | Mappa del sito
© Associazione Sportiva Dilettantistica Yan Long via del Fiume 62A - 61032 Fano (PU) - Codice Fiscale: 92046290414