I 72 esercizi di condizionamento Shaolin

少林七十八艺图解

 

La seguente è una lista praticata anticamente nel monastero Shaolin per il condizionamento fisico e mentale. Queste tecniche ed esercizi vengono chiamate le “72 arti marziali di Shaolin”, sono esercizi che praticati costantemente portano lo sviluppo di abilità superiori.

 

Qui di seguito sono descritti solo alcuni esercizi da una breve interpretazione con relative immagini.

 

Abilità:

1. 铁臂功  Tiě bì gōng–  braccia di ferro

2. 排打功  Pái dǎ gōng – colpirsi in serie

L’esercizio o lavoro del colpirsi in serie (排打功, pai dǎ Gōng) è simile al lavoro della maglia di ferro, se non che è puramente esteriore e non contiene nessuno degli elementi interni di quest'ultimo. Durante l'allenamento, un praticante colpisce il suo corpo con un blocco di legno (fig. 7), poi dopo aver incorporato la pratica si passa ad un mattone (fig. 8), per poi progredire e diventare un blocco di ferro (fig.9). In questo modo si ottiene un corpo invulnerabile a colpi portati a mani nude, ma la sua padronanza completa permette di essere ben protetto anche dai colpi ricevuti da armi come bastoni, ecc. 

3. 鐵掃帚功 Tiě sào zhǒu gōng – spazzata a gancio di ferro

L'esercizio della spazzata di ferro permette al praticante di rompere le ossa di un avversario e di strappare i suoi muscoli con un calcio. Nella prima fase della formazione, il praticante cerca di rimanere nella posizione del cavaliere per due ore. Poi si eserciterà sui pali che progressivamente aumenterà di dimensioni come progredisce la sua formazione (fig. 11-12-13) e, infine, un albero (fig.15).

Si ritiene di aver imparato l'abilità una volta che può calciare un albero nella parte inferiore.

4. 足射功 Zu She Gong – colpire con il piede

L’esercizio del colpire con il piede (足射功, zu she Gōng) , letteralmente: piede abile nel colpire, permette al praticante di infliggere danni su un avversario usando le dita dei piedi. Durante l'allenamento, il praticante utilizza le dita dei piedi per colpire delle pietre (fig. 17). Il peso delle pietre utilizzate aumenta come progredisce il suo addestramento. (fig.18) 

5. 腿踢功 tuǐ tī gōng –  colpire calciando

6. 銅砂掌 tóng shā zhǎng –  sabbia di rame/bronzo

La sabbia di Rame (銅砂掌, Tong sha zhǎng ), anche chiamato mano a foglia di bambù (竹葉手, Zhu YE shǒu ), permette al praticante di rompere oggetti e causare lesioni ad un avversario. I metodi di formazione includono colpire un sacchetto pieno di limatura di ferro con il centro del palmo. Il sacco inizialmente deve pesare da 15 kg (fig. 25), e il suo peso aumenta fino a 60 kg come progredisce la formazione (fig.30). Il praticante si ritiene che  abbia imparato l'abilità una volta che può colpire il sacco da 60 kg a pieno regime continuo, senza mostrare segni di stanchezza. 

7. 蛇形術(蜈蚣跳)shé xíng shù( wú gōng tiào)- il passo del serpente

Il passo del serpente (蛇行術, Shéxíng shù ), oppure chiamato il salto del millepiedi (蜈蚣跳, Wugong Tiao), aiuta il praticante ad aumentare la potenza delle sue mani e dei piedi e la velocità dei suoi salti. Durante l'allenamento, il praticante sostiene il suo peso sulle palme delle mani (fig.31), poi passerà a farlo sui suoi pugni, poi tre dita. La padronanza di abilità è quando il praticante è in grado di fare l’esercizio con un solo dito. 

CONTATTACI

Stampa Stampa | Mappa del sito
© Associazione Sportiva Dilettantistica Yan Long via del Fiume 62A - 61032 Fano (PU) - Codice Fiscale: 92046290414